Spaghetti all’Amatriciana

Spaghetti all'Amatriciana
Spaghetti all'Amatriciana
Se anche voi amate la pasta, non potete rinunciare ad un ottimo piatto come questi Spaghetti all'Amatriciana.
Spaghetti all'Amatriciana
Spaghetti all’ amatriciana

Ecco la mia ricetta degli Spaghetti all’Amatriciana, un primo piatto tipico della cucina italiana, precisamente della Regione Lazio, conosciutissimo e replicato in tutto il mondo  Si tratta di una ricetta molto facile e veloce da preparare.

Nel web ci sono mille ricette e tutte buonissime, ma questa è la mia versione, che si basa su ingredienti di qualità e con alcuni piccoli consigli, per un’ottima riuscita.

L’importante è utilizzare un buon Guanciale di Amatrice e non mettere mai la pancetta ! Anche gli Spaghetti sono il protagonista principale, e non i bucatini come si vede spesso in giro. E per ultimo, per un risultato da applausi, la pasta è da cospargere con il vero Pecorino Romano.

Spaghetti all'Amatriciana
Fette di guanciale

Mio figlio ama mangiare la pasta e lui preferisce la pasta corta (pennette, rigatoni, fusilli….) ma per quest’occasione non ha detto niente e si è mangiato gli spaghetti.

Vuoi fare anche Tu, gli Spaghetti all’Amatriciana ?

Vediamo insieme cosa ci serve e mettiamoci subito all’opera. E una ricetta di facile esecuzione.

Ingredienti per 4 persone 

  • 400 gr di spaghetti
  • 3 fette di guanciale di Amatrice
  • 1 peperoncino
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • sale fino q.b.
  • 350 gr di passata di pomodoro
  • 100 gr di pecorino romano

Procedimento 

Mettere in una pentola acqua a riscaldare e quando sarà bollente, aggiungere un cucchiaio di sale grosso.

Tagliare le fette di guanciale, in strisce sottili. Non in cubetti sennò poi il grasso diventerà duro.

Spaghetti all'Amatriciana

In una padella versare un cucchiaio d’olio d’oliva e le strisce del guanciale, cuocere a fuoco basso per alcuni minuti insieme al peperoncino intero. Poi con una schiumarola, togliere e tenere da parte in un piatto.

Nel fondo di cottura, versare la passata di pomodoro e condire con un pizzico di sale fino. Cuocere per 5/6 minuti, poi introdurre il guanciale e cuocere per un paio di minuti ancora.

Quando l’acqua è bollente, versare gli spaghetti. Ho utilizzato gli Spaghetti trafila ruvida al bronzo di Cavaliere Giuseppe Cocco, un’azienda artigiana di Fara San Martino, della regione Abruzzo.

Spaghetti trafilati al bronzo

Cuocere per il tempo indicato nella confezione, io l’ho cotto per circa 9 minuti. Scolare al dente e versare direttamente nella padella dove abbiamo preparato il sugo.

Spaghetti all'Amatriciana
Spaghetti all’Amatriciana

 

Grattare un pochino di pecorino romano sulla pasta, mescolare il tutto e servire subito in tavola. A piacere ognuno può aggiungere un’ altro pochino di formaggio grattugiato sul suo piatto.

Un buon piatto di Spaghetti all amatriciana

Come avete visto, la mia ricetta per fare gli Spaghetti all’Amatriciana, è una preparazione veloce e semplice.  Non mi resta che augurarvi Buon appetito e se volete vi aspetto nella mia pagina Facebook che si chiama Cucina con Claudia, dove potete trovare tante ricette dolci e salate, adatte a tutti. A presto!

Se cerchi un’altra ricetta tipica italiana, ti propongo questi buonissimi Spaghetti cacio e pepe

More from cucinaconclaudia
Cavatelli con tonno e pomodoro
Per il pranzo di oggi, vi consiglio i Cavatelli con tonno e...
Read More
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.