Frappe di Carnevale cotte in forno

Le Frappe di Carnevale cotte in forno sono dei dolcetti tipici di questo periodo, e naturalmente non potevano mancare nella mia cucina. Anche se non sono brava con i dolci, ci ho provato e sono venute buonissime. E una versione il più leggera possibile, con cottura in forno invece che fritte, e con meno zucchero. Per assaporare il gusto di queste festività, in modo più salutare.

La ricetta originale è di Benedetta Rossi, di Fatto in casa da Benedetta 

Ho usato il liquore Varnelli che è un liquore all’anice ed è tipico della nostra Regione Marche. Ma potete sostituirlo con un altro liquore, a vostra scelta. E questa ricetta non ha bisogno di lievito per dolci.

Volete fare anche Voi, le Frappe di Carnevale cotte in forno ?

Vediamo insieme cosa ci serve e andiamo in cucina.

Ingredienti 

  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di olio di semi
  • 1 cucchiaio di Varnelli
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • la buccia grattugiata di 1 limone
  • 1 pizzico di sale fino
  • 150 gr di farina tipo 00

Procedimento 

In una ciotola mettere lo zucchero, la scorza del limone grattugiata, l’olio di semi, il liquore, un pizzico di sale fino e rompete anche l’uovo. Mescolare con una forchetta tutti gli ingredienti e poi piano piano versare la quantità di farina indicata e con le mani, cominciare a impastare.

Poi lo versiamo sul tavolo con un pochino di farina, e Dobbiamo continuare ad impastare fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo, che non si appiccica più alle mani.

Stendere con il mattarello di legno fino a fare una sfoglia fina. Formare un bel rettangolo. E a questo punto, con una rotella per ravioli, ritagliare l’impasto in tanti rettangolini. E anche in mezzo ad ogni pezzetto di frappe, dobbiamo fare un taglio così, in cottura non si gonfieranno.

Riscaldare il forno a 180°.

Mettere le nostra Frappe di Carnevale in una teglia con carta da forno. Distanziate un pochino, una dall’altra . Cuocere per circa 10/15 minuti, il tempo necessario perchè vengano belle croccanti e dorate.

Consigli per voi

  • Se volete potete cospargere con dello zucchero a velo
  • Se vi piace il cioccolato, potete sciogliere un pochino di cioccolato fondente (al microonde per alcuni secondi) e poi fare delle linee sulle Frappe.
  • Al posto del liquore si può utilizzare del vino bianco.

Come avete visto la ricetta per realizzare le Frappe di Carnevale cotte in forno, è veramente facilissima. Una vera delizia, che piacerà a tutta la famiglia ! Non mi resta che augurarvi Buon appetito e come sempre, vi invito a visitare la mia pagina facebook, che si chiama Cucina con Claudia e dove potete trovare tante ricette dolci e salate, in spagnolo e italiano, adatte a tutti. A presto.

More from cucinaconclaudia
Philips Pasta Maker
Philips Pasta Maker è una nuova ed entusiasmante collaborazione del mio blog....
Read More
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.