Tortino di patate e verza

Tortino di patate e verza
Tortino di patate e verza
Molto stuzzicante il Tortino di patate e verza,da servire come contorno o come piatto unico per la cena. Leggero e molto gustoso, si prepara in poche mosse
Tortino di patate e verza
Tortino di patate e verza

Molto stuzzicante il Tortino di patate e verza, da servire come contorno o come piatto unico per la cena. Leggero e molto gustoso, si prepara in poche mosse. Avevo cotto un cavolo verza il giorno prima e per non presentare sempre lo stesso, ho aperto il frigo e la dispensa e così in poco tempo, ho preparato questo delizioso piatto. Ho sempre della pasta sfoglia pronta, in caso di emergenza è un valido aiuto in cucina, e così con pochi ingredienti, ho portato in tavola il Tortino di patate e verza, che è piaciuto molto in famiglia. Ecco che io chiamo le ricette come questa Ricetta del riciclo.

Per servirlo ho usato i piatti e le posate biodegradabili e compostabili della Ecobioshopping con la quale il mio blog sta collaborando. Come avete avuto modo di seguirmi con diverse ricette, i prodotti Ecobioshopping sono tutti a basso impatto ambientale. Io questa volta ho usato i piatti della linea Elegance che sono fatti in polpa di cellulosa. Inoltre le postate che sono comodissime , sono in legno naturale di gradevole aspetto e robuste. Ecco il link così potete conoscerli meglio e acquistare i loro prodotti : http://www.ecobioshopping.it/

Tortino di patate e verza
Tortino di patate e verza

Vediamo allora cosa ci serve e come si prepara questo buonissimo Tortino di patate e verza. La ricetta è per 4 persone

Ingredienti 

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda
  • 4 patate medie
  • 700 gr di verza
  • sale e pepe
  • 150 gr di mozzarella

Procedimento

Aprire il rotolo di pasta sfoglia e appoggiarlo su una teglia rotonda per torte. Punzecchiare il fondo con una forchetta.

Io ho usato la verza già cotta in precedenza, ma voi dovrete tagliare la verza in 4 parti e metterla a cuocere in una pentola con acqua e sale per circa 15 minuti dal bollore. Poi scolare e tagliare in strisce fine .

Pelare le patate, lavarle, e tagliarle in cubi. Metterle a cuocere in una pentola con acqua e sale. Per circa 10 minuti, quando sono tenere, scolarle bene, poi con una forchetta pressarle un po formando un purè di patate .

Mettere le patate così schiacciate sulla sfoglia, poi aggiungere il cavolo verza tagliato in strisce e infine la mozzarella tagliata a cubetti piccoli. Condire con un pochino di sale fino e un pizzico di pepe.

Mettere in forno già caldo a 190° e lasciare cuocere per circa 30 minuti. quando il nostro buon Tortino di patate e verza è cotto e la mozzarella sopra è dorata, possiamo spegnere e servire subito, tagliato in spicchi. Mangiata appena è pronta è davvero una squisitezza. Ma se volete potete lasciarla intiepidire oppure lasciarla raffreddare completamente e mangiarla fredda, in vista delle belle giornata e delle scampagnate. E un piatto semplice e buono. Economico e gustoso.

Tortino di patate e verza
Tortino di patate e verza

Non mi resta che augurarvi Buon Appetito e come sempre vi invito a visitare la mia pagina Facebook che si chiama En la cocina de Claudia dove potrete trovare tante altre ricette facili e buonissime. A presto

Tortino di patate e verza
Tortino di patate e verza
More from cucinaconclaudia

Gnocchi di zucca con pancetta e pomodori

Buonissimi i Gnocchi di zucca con pancetta e pomodori che ho preparato...
Read More

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.