Tortellini fatti in casa

Una gioia grandissima portare in tavola i Tortellini fatti in casa.

Ti piace impastare? Facciamo insieme i Tortellini fatti in casa e vedrai che non è così difficile come può sembrare. Anzi ! Per me è una terapia, mi rilassa e mi diverte. E poi c’è la enorme soddisfazione di portare in tavola, la pasta fresca, fatta da te stessa. Non ha prezzo, te lo garantisco.

Come vuole la tradizione della cucina italiana, questi tortellini sono fatti totalmente a mano. E stessi con il mattarello. Perché le tradizioni vanno rispettate.

Per fare i Tortellini ci vogliono pochi ingredienti e tanta pazienza. Questi hanno un ripieno semplice di ricotta e spinaci. La loro forma è rotonda, così sono più facili da richiudere. Vi lascio anche tutte le foto, passo a passo, di come si fanno.

Una ricetta molto interessante che voglio condividere con chi mi segue da tempo, e sa bene che mi piace tantissimo cucinare per la mia famiglia.

Allora, che ne pensi, vuoi fare i Tortellini fatti in casa?

Vediamo insieme cosa ci serve e poi mettiamoci all’opera. Questa ricetta è per 3 persone. Ricordati che quando si fa la pasta in casa, si usa un uovo e un’etto di farina, per persona.

Ingredienti per la sfoglia

  • 200 gr di farina di semola rimacinata
  • 100 gr di farina 00
  • 3 uova
  • 1 cucchiaio grande di olio extravergine d’oliva

Ingredienti per il ripieno

  • 150 gr di ricotta
  • 200 gr di spinaci
  • 1 cucchiaio di Grana Padano grattugiato
  • Sale e Pepe

Procedimento

Prima prepariamo la pasta. Mettere le farine sul tavolo, fare una corona e dentro versare le uova e l’olio extravergine d’oliva. Iniziare a mescolare con una forchetta e poi lavorare direttamente con le mani. Impastare bene per 10 minuti fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Coprirlo con pellicola di cucina e lasciare riposare per circa 10 minuti.

Intanto cuocere gli spinaci in poca acqua e sale, per 10 minuti. Scolare e premere bene per togliere l’acqua in eccesso.

Tritare gli spinaci e poi unire la ricotta setacciata e il formaggio grattugiato. Condire con sale e pepe. Amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Dividere la pasta in due parti. Quella che non usiamo subito, bisogna ricoprirla con la pellicola così non si asciuga.

Stendere bene con il mattarello di legno e lasciare una sfoglia sottile. Con un bicchiere ritagliare tanti cerchi.

Stendiamo bene con il mattarello.
Con un bicchiere o tagliapasta ritagliamo

Riempite ogni cerchio di pasta fresca con un cucchiaino del ripieno preparato. E chiudere a meta premendo bene i bordi.

A questo punto, unire le due estremità del tortellino intorno al dito indice, e premere forte. Posizionare su un vassoio infarinato.

Ci vuole pazienza per riempire e chiudere uno per uno, ma vedere i nostri Tortellini fatti in casa, è davvero entusiasmante.

Quando sono pronti, possiamo cuocerli subito come ho fatto io e l’ho conditi con un buon ragù di carne. Se volete potete tenerli in frigo e mangiarli il giorno dopo, dovresti solo cospargerli con un pochino di farina.

Il tempo di cottura dipende molto dal vostro gusto. Essendo pasta fresca ci vogliono circa 13/15 minuti. Ma vi consiglio di assaggiare e scolare quando ritenete che sono pronti.

Come avete visto la ricetta per fare i Tortellini fatti in casa, ripieni di ricotta e spinaci, non è molto complicata. E vedere la nostra famiglia che mangia di gusto, è molto bello. Non mi resta che augurarvi Buon Appetito e come sempre vi invito a visitare la mia pagina Facebook che si chiama Cucina con Claudia , dove ci sono tante ricette semplici e golose per ogni occasione. A presto.

More from cucinaconclaudia

Broccoli spadellati

I Broccoli spadellati sono un ottimo contorno, leggero e gustoso, dal sapore...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.