Tortelli di ricotta e carciofi

Sono buonissimi i Tortelli di ricotta e carciofi. Un piatto di pasta ripiena, che conquista proprio tutti !
Tortelli di ricotta e carciofi
Tortelli di ricotta e carciofi

Oggi vi propongo questi Tortelli di ricotta e carciofi, fatti in casa, con la mia ricetta classica di pasta fresca all’uovo. Ideali per un pranzo con tutta la famiglia. Ai miei ragazzi piace molto mangiare la pasta ripiena e così questa volta, ho accontentato tutti con un ripieno molto sfizioso. Mi diverto e mi rilasso impastando, per questo motivo ho realizzato questi Tortelli, che ho poi servito con un sugo semplice di pomodoro e basilico.

Un primo piatto semplice ma buonissimo, che ho abbinato ad un ottimo Vino bianco come questo che vi presento, il Pinot Grigio : il “Collio DOC Pinot Grigio 2019 Schiopetto” , ve lo consiglio perché si tratta di un Vino Bianco Secco, dal colore giallo paglierino, molto leggero e delicato al palato, dal sapore fruttato, e che proviene da un Vitigno dal Friuli Venezia Giulia, dove l’uva viene raccolta manualmente. Italiano 100%.

Clicca qui per scegliere e acquistare il Vino : Collio DOC Pinot Grigio Schiopetto 2019

Un’altro mio consiglio è quello di servirlo ben freddo, ad una temperatura di 8°-10°. E adatto anche a: secondi piatti di carni bianche, di pesce, e sopratutto risalta il suo sapore con pasta e risotti.

Vino Pinot Grigio 2019
Collio DOC Pinot Grigio 2019 Schiopetto

Vuoi fare anche Tu, i Tortelli di ricotta e carciofi ?

Vediamo insieme cosa ci serve e mettiamoci subito all’opera. La ricetta è per 4 persone.

Ingredienti per la pasta

  • 400 g di farina 00
  • 4 uova
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva

Ingredienti per la farcitura 

  • 250 g di ricotta
  • 250 g di carciofi sott’olio
  • sale e pepe q.b.
  • 1 cucchiaio grande di formaggio grattugiato

Procedimento 

Mettere la farina sul tavolo, formare una buca in centro e quindi mettere le uova e un cucchiaio di olio d’oliva. Iniziare ad impastare piano piano, amalgamando tutti gli ingredienti, lavorando con le mani, per circa 10 minuti, fino ad ottenere un’impasto leggero e omogeneo. Coprirlo con della pellicola da cucina e lasciarlo riposare per 15 minuti.

Tortelli di ricotta e carciofi

Intanto setacciare la ricotta e versarla in una ciotola, aggiungere il formaggio grattugiato, e condire con del sale fino e un pizzico di pepe bianco.

Sgocciolare bene i carciofi, eliminando l’olio di conserva. Tritare finemente e poi aggiungere alla ricotta. Mescolare bene, fino ad avere un composto omogeneo.

Stendere la pasta sul tavolo infarinato, aiutandosi con il mattarello di legno, lasciando una sfoglia bella e sottile. Ottenere due rettangoli.

Con un cucchiaio mettere sulla pasta, tante piccole palline del nostro ripieno. Lasciare tra una e l’altra, qualche cm. Poi appoggiarci sopra delicatamente la seconda sfoglia di pasta fresca, e premere bene i bordi, con le dita. A questo punto, utilizzare un coppapasta rotondo e ritagliare tanti tortelli.

Mettere la pasta ottenuta in un vassoio infarinato.

Tortelli di ricotta e carciofi
Tortelli di ricotta e carciofi

Cuocere i Tortelli di ricotta e carciofi in una pentola con acqua e sale, per circa 15 minuti. Essendo pasta fatta in casa, forse ci vuole qualche minuto in più. Controllare la cottura, se come me, amate la pasta al dente.

Una volta pronti, scolare bene e versare in una pirofila. Condire a piacere, io l’ho portati in tavola con un semplice sughetto di pomodoro e basilico e se vi piace, potete cospargere con del formaggio grattugiato.

Tortelli di ricotta e carciofi
Tortelli di ricotta e carciofi abbinato al vino Collio DOC 2019 Pinot Grigio Schiopetto

Questa ricetta è in Collaborazione con Vino.com

Sono certa che Questi Tortelli di ricotta e carciofi vi piaceranno tantissimo. Non mi resta che augurarvi Buon appetito e se volete vi aspetto nella mia pagina Facebook che si chiama Cucina con Claudia, dove potete trovare tante ricette dolci e salate, adatte a tutti. A presto!

 

More from cucinaconclaudia
Trota salmonata al forno
Vi piace il pesce ? Questa Trota salmonata al forno, è una...
Read More
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.