Torta con latte condensato

Torta con latte condensato
Torta con latte condensato
Una delicata e deliziosa Torta con latte condensato come ingrediente principale.

Torta con latte condensato

Buongiorno, che ne dici di fare una Torta con latte condensato ? Si tratta di un dolce soffice, delicato, sfizioso e molto semplice da fare. Ideale per la merenda o la colazione di tutta la famiglia. Una ricetta favolosa, da fare assolutamente !

La ricetta facilissima l’ho fatta seguendo le indicazioni della bravissima Sabrina recetas una giovane signora Argentina come me, che seguo su Instagram. Qualche giorno fa ho visto questa torta nel suo profilo, e mi ha incuriosita per la semplicità della preparazione, così avendo tutti gli ingredienti in casa, mi sono decisa a prepararla ed eccola qui per voi.

Vorresti anche te, fare la Torta con latte condensato ?

Allora vediamo insieme cosa ci serve e andiamo subito a farla.

Lei ha usato la essenza di vaniglia in gocce, che dà un ottimo gusto ai dolci. E una volta pronta, poi ha ricoperta la torta al latte condensato con un po di Nutella, mentre io ho preferito lasciarla semplice e ho solo cosparso con dello zucchero a velo.

Ingredienti

  • 1 lattina di latte condensato
  • 3 uova
  • 1 bustina di vanillina (1 cucchiaino di essenza di vaniglia)
  • 90 gr di burro morbido
  • 125 gr di farina 00
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • zucchero a velo q.b.

Procedimento

Accendere il forno a 180°.

In una ciotola versare il latte condensato, poi la vanillina e le uova, una alla volta, e il burro morbido, mescolando delicatamente con l’aiuto di una spatola per dolci. Infine aggiungere la farina setacciata insieme ai due cucchiaini di lievito. Amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Imburrare e infarinare uno stampo per torte di 20 cm. Se invece usate come me uno stampo in silicone, questa operazione non serve perché il dolci non si attaccherà allo stampo.

Portare in forno precedentemente riscaldato a 180° e lasciare cuocere per circa 4045/ minuti.

Fare la prova dello stecchino per capire se è pronta. Se esce pulito ed asciutto, si può spegnere il forno e lasciare raffreddare il dolce. Se invece lo stecchino esce umido e sporco, vuol dire che mancano ancora alcuni minuti di cottura.

Una volta che la Torta con latte condensato si è raffreddata, si può cospargere con dello zucchero a velo.

Torta con latte condensato
Torta con latte condensato

Come avete visto la ricetta della Torta con latte condensata è davvero facilissima oltre che super golosa. Non mi resta che augurarvi Buon Appetito e come sempre vi aspetto nella mia pagina Facebook che si chiama  Cucina con Claudia dove potrete trovare tante ricette semplici e golose per ogni giorno.

 

 

More from cucinaconclaudia

Pasta e lenticchie

Pasta e lenticchie è un piatto tipico invernale, nutriente e saporito, semplicissimo...
Read More