Risotto Vincenzina

Il Risotto Vincenzina è un ottimo risotto ai funghi porcini che ho voluto dedicare alla mia amica Vincenzina. Semplice da fare come sono tutti i miei piatti

Risotto Vincenzina

Davvero ottimo questo Risotto Vincenzina , è un delicato risotto ai funghi porcini, che porta il nome di questa mia cara amica, che mi ha inviato un pò del suo racconto autunnale. Per me è stata una vera sorpresa aprire il pacco e vedere cosa c’era dentro ! Conosco la sua passione per le passeggiate nei boschi e so che in queste passeggiate non torna mai a casa con le mani vuote, anzi….fa buone raccolte di funghi, frutti di bosco, fragoline, erbette….e tutto ciò che la natura offre.

Lei, la Vincenzina, è una donna molto spiritosa e allo stesso tempo dolcissima che ho conosciuto in internet, grazie alle nostre pagine di cucina e allora ho voluto dedicarle questo piatto, per ringraziarla pubblicamente, del regalo che ha fatto a me e alla mia famiglia. Spero un giorno poterla incontrare di persona e mangiare insieme a lei un bel piatto di funghi, che magari avremo raccolto insieme.

Vediamo allora come preparare questo primo piatto a base di riso e funghi porcini. Ovviamente io ho usato quelli che lei mi ha regalato mentre voi userete una confezione di funghi porcini secchi, ma la cottura sarà la stessa. Per fare il risotto il migliori tipi di riso sono in assoluto: il Carnaioli, il Roma e il riso Arborio. Io questa volta ho usato il riso Roma.

Ingredienti per 4 persone :

  • 200 gr di funghi porcini secchi
  • 320 gr di riso
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 noce di burro
  • acqua tiepida
  • sale
  • pepe nero

Procedimento:

Prima di tutto siccome i funghi porcini sono stati fatti essicare dalla mia amica, io li ho rinvenuti, per qualche minuto, in una ciotolina con dell’acqua tiepida. Poi li ho scolati per bene.

Sbucciate l’aglio e tritarlo. Poi in una casseruola antiaderente mettere una noce di burro, l’aglio tritato e tutti i funghi. Accendete il fuoco a temperatura bassa e cuocete per alcuni minuti, condite con un pochino di sale e pepe nero. Mescolare sempre con un cucchiaio di legno.

Poi pesate la quantità di riso e versatelo sulla casseruola, sempre mescolando. Versate anche un pochino di acqua tiepida e mescolare continuamente. Versare sempre dell’ acqua al momento del bisogno perchè il riso non si asciughi troppo. Cuocete sempre a temperatura media. Controllate a aggiustate di sale se è necessario. Non ho usato altro, nè brodo nè dado perchè volevo che si sentisse bene il sapore dei funghi.

Il risotto è pronto, dopo circa 15/17 minuti. Controllate sulla confezione il tempo di cottura. Quando sentite che è al dente, spegnete il fuoco e servite subito in tavola. Questo ottimo Risotto Vincenzina è pronto per mangiare, perciò vi auguro un Buon appetito !

vincenzi2Vi aspetto anche sulla mia pagina facebook : https://www.facebook.com/enlacocinadeClaudia?fref=ts

Tags from the story
, , , , ,
More from cucinaconclaudia

Zucchine con uova e formaggi

Ciao amiche ! Oggi facciamo le Zucchine con uova e formaggi e si tratta...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.