Polpettone ripieno con spinaci e mortadella

Questo è un piatto che faccio spesso ma cambiano il ripieno. Stavolta ho fatto il polpettone ripieno con spinaci e mortadella

Polpettone ripieno con spinaci e mortadella

polpettone con spinaci

Il Polpettone ripieno con spinaci e mortadella è molto facile da preparare, io ho messo la mortadella ma potete usare il prosciutto cotto che è molto buono. Accompagnato con patate e piselli, avremo un pranzo completo e molto gustoso.

Ingredienti x 4 persone :

  • 1 kilo di carne macinata
  • 150 gr di mortadella
  • 200 gr di spinaci
  • sale, pepe e origano.
  • Per accompagnare : 500 gr di patate e 300 gr di piselli, sale e olio –

 

Preparazione : 

  • Prima di tutto prepariamo il polpettone, mettendo un pezzo di carta di alluminio sul tavolo, versandoci sopra tutta la carne e poi con le mani bisogna stenderla bene, formando un rettangolo. Condire con un pochino di sale, pepe e origano.
  • Aggiungere sopra questo rettangolo di carne, le fettine di mortadella coprendo bene.
  • Aggiungere solo in una parte, formando una linea le verdure già lessate e ben strizzate .
  • Con l’aiuto della carta cominciare a chiudere il polpettone, che alla fine sarà della forma di un cilindro. Controllare bene le due punte, chiudendo con le dita così non esce il ripieno.
  • In una teglia da forno ,mettere della carta forno e appoggiare il polpettone.
  • Intanto pelare la patate, lavarle e tagliarle come quando le facciamo fritte, in lunghi bastoncini. Metterle intorno alla carne ,e condire con del sale fino e un goccio d’olio di oliva.
  • Portare la teglia in forno, già caldo a 180° ,e cuocere per circa un’ora. A metà cottura bisogna girare il polpettone, e dobbiamo fare attenzione a girarlo con delicatezza così non si spezza .
  • Intanto mettiamo i piselli in una padella con un cucchiaio di olio ,e lasciare cuocere a fuoco basso e aggiungere un bicchiere di acqua. I piselli si vedono cuocere ma non devono asciugarsi troppo.
  • Quando la carne sarà ben cotta, tagliare il polpettone in fette spesse di 2 cm e servire con un pò di patate e piselli . Buon appetito

20140224-0002

More from cucinaconclaudia

Gnocchi verdi al ragù

Un buon piatto di Gnocchi verdi al ragù per il pranzo, nel...
Read More

5 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.