Polpette di riso e spinaci al forno

Le Polpette di riso e spinaci al forno sono nate nella mia cucina con gli avanzi che avevo in frigo, quando si dice che non si butta via niente ma si crea un nuovo piatto.

Polpette di riso e spinaci al forno

croquete riso e spinaci

Per fare queste Polpette di riso e spinaci al forno, non c’è una vera e propria lista di ingredienti , visto che ho usato del riso avanzato e degli spinaci già lessi che avevo in frigo. Ho solo aggiunto 1 uovo, 1 cucchiaio grande di parmigiano grattugiato e pan grattato. Quando si dice che non si butta niente in cucina ma si crea un nuovo piatto !

Procedimento: 

Ho messo il riso in una ciotola e ho aggiunto un uovo, poi ho aggiunto anche il formaggio, ho usato il parmigiano grattugiato e ho mescolando per bene.

Ho tritato bene gli spinaci lessi e poi ho aggiunto al riso, mescolando con una forchetta tutti gli ingredienti.

Con le mani ho formato delle palline, più o meno della grandezza di un uovo, lavorandole bene , ma poi invece di farle fritte ,ho preferito metterle al forno, così sono molto più digeribili. e così le ho messo su una teglia con della carta da forno.

Ho messo in forno, riscaldato precedentemente a 180° per circa 30 minuti, però a metà cottura le ho girato, così si doravano bene da entrambi i lati . Quando avevano presso un bel colorito, ecco le polpette di riso e spinaci sono pronte !

Così le ho servite con una bella insalata fresca. Subito pronte, non buttando via niente. Quando si dice che riciclando in cucina possiamo creare un nuovo piatto. Buon appetito .

20140319-0002

 

Tags from the story
, ,
More from cucinaconclaudia

Crema al mascarpone e nutella

Questa deliziosa Crema al mascarpone e nutella è ideale per farcire le...
Read More

2 Comments

  • Giustissimo, sono d’accordo con te! non si butta mai niente e si può recuperare tutto! 🙂
    anche io ho qualche ricetta di recupero sul mio blog… se ti va di venire a curiosare sei la benvenuta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.