Panini alle carote

Soffici e molto gustosi i Panini alle carote, sono ideali per fare uno spuntino diverso dal solito o da farcire con salumi e formaggi e gustare nei pic nic.

panini alle carote

Era da tanto tempo che volevo fare i Panini alle carote e finalmente ci sono riuscita. Sono molto soddisfatta dal risultato, questi panini sono morbidissimi e molto gustosi. Hanno una preparazione semplice e sono ideali per fare uno spuntino diverso dal solito oppure da farcire con salumi e formaggi vari e da portare quando facciamo un pic nic, una giornata al mare o una passeggiata in montagna. Con la bella stagione le opportunità per uscire all aperto non mancano e questi Panini alle carote sono adatti per mettere nei nostri cestini.

Vediamo allora cosa ci serve e come si preparano questi soffici Panini alle carote. Ne vengono all incirca 8 ma se li fate più piccoli, ne saranno di più.

Ingredienti :

  • 500 gr di farina
  • 250 ml di acqua
  • 200 gr di carote
  • 10 ml di olio di semi
  • sale
  • 10 gr di lievito di birra secco
  • + farina qb per lavorare sul tavolo.

Procedimento : 

Pulire le carote, tagliarle e metterle a cuocere in un pentolino con acqua e sale per circa 10 minuti finché saranno tenere. Scolare e pressatele con una forchetta facendo una purea.

In una ciotola versare la farina, nel mezzo aggiungere l olio di semi e il sale fino. Sciogliere il lievito di birra nel acqua tiepida. Questa volta ho usato quello secco in polvere, per pizze o pane. Una volta sciolto aggiungerlo alla farina e cominciare a impastare bene tutti gli ingredienti. Fino a formare un panetto. Se è necessario aggiungete un altro po di farina. Aggiungere ora la purea di carote, amalgamare bene all impasto e poi coprire e lasciare lievitare per circa 40 minuti.

Trascorso il tempo indicato, prendere l impasto e lavorarlo sul tavolo energicamente. Vedrete che è davvero un impasto leggero e morbido ,facile da lavorare. Dividere in 8 parti e formare con ognuna di esse un panino rotondo.

panini alle carote

Mettere ora i panini alle carote sulla teglia con carta da forno, coprire con un canovaccio asciutto e lasciare riposare per 15 minuti. Continueranno a crescere ancora, perciò non metteteli troppo vicini. Fare un taglio a croce su ogni panino.

Poi cuocerli in forno già caldo a 200° per circa 25 minuti. Quando i panini sono belli dorati è il momento di spegnere il forno e toglierli. Lasciarli raffreddare completamente.

Questi ottimi Panini alle carote si conservano per diversi giorni, tenendoli chiusi in un sacchetto di carta. Como avete visto la ricetta è molto semplice e hanno un aspetto molto invitante.

Questi Panini alle carote sono un goloso spuntino diverso dal solito
Questi Panini alle carote sono un goloso spuntino diverso dal solito

Non mi resta che augurarvi: Buon appetito ! e se lo desiderate vi aspetto come sempre, nella mia pagina Facebook dove troverete tante altre ricette : https://www.facebook.com/enlacocinadeClaudia

Panini alle carote

More from cucinaconclaudia

Calzone di Pasqua

Ho fatto il Calzone di Pasqua in due modi uno con spinaci...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.