Panini alla barbabietola

Sfiziosi e sofficissimi sono questi Panini alla barbabietola, coloratissimi e dal sapore unico. Da farcire a vostro piacere.

Guardate che belli questi Panini alla barbabietola, sono molto soffici e semplici da fare. Sono ideali per farcire con hamburger oppure con salumi e formaggi, ma anche con verdure fresche o grigliate.

Davvero interessati e buonissimi questi Panini alla barbabietola, sono colorati e sfiziosi. Possiamo realizzarli per una festa, per un antipasto diverso dal solito, per un buffet  o con l’arrivo della bella stagione, sono ottimi da portare in gita, al mare ecc.

La ricetta originale l’ho presa su Instagram nel profilo di Marcela Z. una ragazza Argentina come me, che ama impastare. Appena gli ho visti mi hanno incuriosito e così mi sono salvata la sua ricetta e finalmente in questi giorni, ho avuto il tempo per prepararli anch’io. Sono davvero molto soffici e deliziosi e si possono riempire in mille modi.

Vuoi fare anche tu i Panini alla barbabietola ?

Quindi vediamo insieme cosa ci serve e poi andiamo subito in cucina a impastare. Questo tipo di panini si può impastare benissimo a mano come ho fatto io, ma puoi usare la planetaria se lo desideri.

Ingredienti per 10 panini 

  • 600 gr di farina Manitoba (+ 1 tazza)
  • 20 grammi di lievito di birra fresco
  • 1 tazza di acqua tiepida
  • 1 barbabietola lessa
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • 1 pizzico di zenzero in polvere
  • 2 cucchiai di olio di semi
  • semi di sesamo q.b.

Procedimento

Prima di tutto facciamo un lievitino, mettendo una tazza di farina, con una tazza di acqua tiepida e il lievito di birra fresco. Mescolare bene, poi coprire con pellicola e lasciare lievitare per circa 30 minuti.

Mettere la barbabietola nel mixer e frullarla bene.

Sul tavolo di lavoro mettere la farina e creare una buca in mezzo. Versare la barbabietola frullata, un pochino di sale fino e un pizzico di zenzero in polvere. Aggiungere anche i due cucchiai di olio di semi e mescolare un po gli ingredienti.

Poi versare il lievitino che abbiamo preparato prima e con l’aiuto di una forchetta cominciare a amalgamare tutti gli ingredienti. Poi con le mani impastare per alcuni minuti fino ad ottenere un bel panetto rosa. Metterlo in una ciotola e coprirlo con un canovaccio pulito. Lasciandolo lievitare per circa 1 ora.

Trascorso il tempo di lievitazione, dobbiamo riprendere l’impasto e lavorarlo con le mani, sempre sul tavolo infarinato, per alcuni minuti. Sentirete quanto è leggero e morbidissimo questo impasto !

Dividere l’impasto in 10 parti. Con le mani lavorare uno alla volta, formando una pallina. Appoggiare ogni panino sulla teglia del forno con l’apposita carta oppure oliate bene la teglia. Bisogna lasciare lievitare ancora un pochino i nostri panini, per circa 30/35 minuti.

Accendere il forno a 200° e cuocere i panini alla barbabietola per circa 20/25 minuti. Ogni forno però è diverso, perciò ti consiglio di controllare che i panini non si bruciano.

Quando vedete che sono cotti, spegnere il forno e metterli su una griglia a raffreddare. Ora i Panini alla Barbabietola sono pronti per essere farciti a proprio piacimento.

Io per esempio ho preparato i panini con salane, insalata e pomodoro e ho messo un cucchiaino di maionese light.

Panini alla barbabietola

Come hai visto la ricetta per fare i Panini alla barbabietola è davvero facile e il risultato è molto interessante ! Non mi resta che augurarvi Buon Appetito e come sempre vi aspetto nella mia pagina Facebook che si chiama  Cucina con Claudia dove potrete trovare tante ricette semplici e golose per ogni giorno.

 

More from cucinaconclaudia

Polpettine aromatizzate alla birra

Polpettine aromatizzate alla birra con piselli, un piatto davvero semplice ma molto...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.