Pane Pita fatto in casa

Pane Pita fatto in casa
Pane Pita fatto in casa
Il Pane Pita fatto in casa è davvero una ricetta super. Un impasto morbido, che può essere cotto in padella o in forno. E poi lo potete farcire come volete.
Pane Pita fatto in casa
Pane Pita fatto in casa

Il Pane Pita fatto in casa è davvero una ricetta super. Un impasto morbido, che può essere cotto in padella o in forno. E poi lo potete farcire come volete. La ricetta mi è stata proposta dalla mia amica Manuela del blog “Una mamma in padella”. Veramente soffici e gustosi, questo pane tipico dalla Grecia, ma che viene anche chiamato come Pane Arabo, può essere farcito a piacere, con salse, salumi, formaggi e verdure….. Noi in casa ci siamo sbizzarriti, ognuno ha preparato il suo con ripieni diversi e molto gustosi. Come dicevo prima può essere cotto in padella, come ho fatto io, ma se volete li potete mettere in forno e vengono buonissimi lo stesso !

 

Potete impastarlo con la planetaria oppure a mano, è davvero facilissimo. Vediamo allora cosa ci serve e come si prepara il Pane Pitta fatto in casa. Per il ripieno non metto ingredienti, scegliete voi stessi ,secondo il vostro gusto. Con queste dosi ne vengono 6 pani.

Ingredienti 

  • 250 gr di farina manitoba
  • 250 gr di farina 00
  • 260 ml di acqua tiepida
  • 20 gr di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaio di olio di oliva

 

Procedimento

In un bicchiere alto versare l’acqua tiepida, aggiungere il lievito di birra, mescolare alcuni secondi con una forchetta e lasciare sciogliere .

In una ciotola mettere le due farine, il miele, il cucchiaio di olio e anche il lievito sciolto nell’acqua. Cominciare a impastare e poi aggiungere il sale fino. Lavorare impastando bene fino a formare un panetto liscio e omogeneo. Coprirlo con pellicola trasparente e lasciarlo lievitare bene per circa 2 ore, l’impasto deve a questo punto essere raddoppiato di volume.

Riprenderlo e lavorarlo sul tavolo infarinato, poi dividerlo in 6 parti uguali. Con le mani stendere uno per uno, appiattendoli e dandogli la forma rotonda. Mettere su un paio di teglie con carta da forno e lasciarli lievitare per altri 30 minuti circa.

Pane Pita 3

Riscaldare una padella con un goccio di olio e quando è ben calda, cuocere un Pane Pita alla volta, per circa 2 minuti, poi girare e cuocere bene anche dall’altro lato. Così fino ad aver cotto tutti i 6 Pane Pita . Adesso a piacere si possono farcire, usando salse come maionese o ketchup, poi con prosciutto cotto, prosciutto crudo, mortadella, salame, tonno, insalata, pomodoro, cipolla, formaggio a fette…..come più vi piace ! Dovete riempirlo e poi richiuderlo su se stesso .

Questo che vedete in foto l’ho spalmato con robiola, poi ho messo insalata ben lavata e prosciutto crudo.

Pane Pita fatto in casa
Pane Pita fatto in casa

Come avete visto, la ricetta per fare il Pane Pita fatto in casa è molto semplice da realizzare, non mi resta allora che augurarvi Buon Appetito e come sempre vi invito a visitare la mia pagina Facebook che si chiama En la cocina de Claudia e dove potete trovare tante altre ricette facili e buonissime, in spagnolo e italiano. Vi aspetto .

Pane Pita fatto in casa
Pane Pita fatto in casa
More from cucinaconclaudia
Rosca de pan casero
Hoy hice una Rosca de pan casero que es ideal para acompañar...
Read More
Join the Conversation

6 Comments

  1. says: claudita

    si si amiche belle, da fare e farcire con altri ingredienti, perché sono andati a ruba 🙂

  2. says: claudita

    Sì, é davvero buonissimo, é una delle tante ricette che abbiamo fatto nel gruppo del “Cucinare insieme”.

Leave a comment
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.