Overnight oats con fragole

Overnight oats con fragole
Overnight oats con fragole

Overnight oats con fragole è un modo diverso per fare colazione o merenda. Pochi ingredienti e un pizzico di fantasia per un bicchiere ricco di proteine, che vi sazierà in modo unico.

Sto diventando matta per questo tipo di preparazione. Non c’è bisogno di cuocere. Si prepara e si lascia in frigo tutta la notte, per poi aggiungere un po’ di frutta fresca, al momento di mangiarlo. Giusto adatto a me, che non ho tempo di fare dolci. E che la mia colazione è sempre di corsa per non arrivare tardi al lavoro.

In questo caso, ho scelto di utilizzare le fragole. Una frutta che mi piace tantissimo. E che in questo periodo, è disponibile nei negozi alimentari.

Qui sotto c’è la foto con gli ingredienti base. Userò sempre quelli per realizzare le mie Overnight oats.

Il nome in italiano, sarebbe avena notturna, più o meno. Perché appunto, si mette tutto in un barattolo o bicchiere di vetro e si fa riposare tutta la notte. È di una semplicità tremenda.

Questa ricetta è in collaborazione con le Foodblogger di Light and Tasty. Il tema della settimana è: Le Fragole 

Ingredienti per 1 persona

  • 2 cucchiai di avena
  • 1 cucchiaio di semi di Chia
  • 2 cucchiai di yogurt greco bianco
  • 1 cucchiaino di crema di arachidi
  • Latte di soia (senza zucchero) quanto basta
  • 4 fragole grandi

 

Procedimento

In un barattolo o bicchiere mettere l’avena.

Aggiungere i semi di Chia e poi versare i due cucchiai di yogurt greco bianco (naturale) e anche la crema di arachidi .

A questo punto, bisogna coprire con latte di soia e con una forchetta, amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Mettere il tappo e tenere in frigo.

Al momento della colazione oppure della vostra merenda, si deve soltanto aggiungere la frutta fresca. Come ho scritto sopra, ho scelto le fragole.

Lavare le fragole e poi tagliare la parte superiore con le foglie. Tagliare infine in pezzetti e aggiungere alla nostra preparazione.

Overnight oats con fragole
Overnight oats con fragole

È buonissima e come avete visto, si fa facilmente.

Consigli:

  1. Se volete potete usare zucchero di canna, miele, Stevia o sciroppo d’agave.
  2. Ho preferito usare il latte di soia, senza zucchero. Però, Se non avete problemi con il lattosio, va benissimo un latte vaccino.
  3. È anche un ottimo dessert da servire a fine pasto. Magari in porzione più piccola.

 

 

Overnight oats con fragole
Overnight oats con fragole

E ora vi invito a vedere le buonissime proposte delle mie amiche FoodBlogger di Light and Tasty. Mi raccomando per vedere ogni ricetta, dovete cliccare sui titoli in blu.

 

Catia: Panini dolci ripieni di fragole

Carla: Gazpacho con pomodori e fragole

Cinzia: il suo blog : Cinzia ai fornelli

Daniela: Insalata di fragole, rucola e spinacino con feta

Elena: Fragole all’Aceto Balsamico di Modena IGP

Milena: Gallette alle fragole e mandorle

 

A presto con nuove ricette e tante novità.

More from cucinaconclaudia
Risotto con zucca e noci
Risotto con zucca e noci, cremoso e gustoso con pezzettini di noci...
Read More
Join the Conversation

12 Comments

  1. says: carla emilia

    Una colazione buona e che non fa proprio perdere tempo! Non ci sono più scuse per non farla 🙂 A presto

  2. says: Elena

    Queste colazioni alternative stanno prendendo il sopravvento …effettivamente sono supersalutari!

  3. says: Catia

    Ho scoperto da poco l’overnight, davvero una genialata, e riesce sempre buonissimo in tutte le varianti. Con i semi di chia lo devo ancora provare, grazie per la dritta! 😊

  4. says: Vincenzina

    Ho scoperto da poco i fiocchi d’avena. Non sono male. A colazione li alterno a craker integrali e crusca. In effetti sazionano fino al pranzo.

Leave a comment
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.