Involtini di tacchino e speck

Involtini di tacchino e speck
Buonissimi gli Involtini di tacchino e speck. Sono un secondo piatto economico, leggero e facilissimo da preparare. Un idea sfiziosa e light.
Involtini di tacchino e speck
Involtini di tacchino e speck

Super buoni gli Involtini di tacchino e speck. Sono un secondo piatto economico, leggero e facilissimo da preparare. Una idea sfiziosa davvero. Il ripieno di speck che non ha grasso, ha reso questi involtini molto saporiti e anche le foglie di salvia hanno dato un buon sapore a questa carne bianca, poco utilizzata in cucina. La cottura è senza olio ne burro, perciò è un piatto dietetico che io ho servito accompagnato con un po di fagiolini, per un pranzo oppure una cena davvero ligth.

Vediamo allora cosa ci serve e come si preparano gli Involtini di tacchino e speck. Le quantità sono per 4 persone.

Ingredienti

  • 1 kilo fettine di tacchino
  • 200 gr di speck
  • sale
  • pepe
  • foglie di salvia
  • 1 padella grande antiaderente
  • 1/2 bicchiere acqua
  • filo da cucina

Procedimento

Condiremo questi involtini di tacchino e speck solo mentre sono in cottura, per via del sale che contiene lo stesso speck.

Allora mettiamo nel tagliere un po alla volta le fettine di tacchino, le stendiamo bene e su ognuna di esse, mettiamo una fettina di speck. Arrotolare su se stessi e poi aggiungere una o due foglie di salvia, infine con del filo da cucina, dobbiamo chiuderle bene, passandoci intorno due o tre giri del filo, per fare in modo che non si aprano mentre si cuociono .

Quando tutti gli involtini sono pronti, mettiamo una padella antiaderente dai bordi alti sul fuoco medio. Aggiungiamo gli involtini e copriamo con un coperchio. Lasciamo cuocere per alcuni minuti e poi girare la carne così si cuoce bene da ambo i lati.

A metà cottura circa ,versare un pochino di acqua, circa mezzo bicchiere, forse un pochino di più, e rigiriamo ancora gli involtini per diverse volte. Così la carne sarà ben cotta . Condire adesso con un pochino di sale e un pizzico di pepe.

Quando i nostri Involtini di tacchino e speck sono ben dorati ,possiamo spegnere e portare subito in tavola. Come ho scritto all inizio, ho accompagnato questo piatti di carne bianca ripiena con speck, da un po di fagiolini lessi e conditi soltanto con un goccio di olio extra vergine di oliva. Voi potete accompagnare con la verdure che più preferite oppure con un bel purè di patate.

Come avete visto la ricetta per fare questi leggeri e buonissimi Involtini di tacchino e speck è molto semplice. Vi invito pertanto a visitare la mia pagina Facebook che si chiama En la cocina de Claudia dove troverete tantissime ricette, semplici e veloci ,in spagnolo e italiano. A presto.

Involtini di tacchino e speck
Involtini di tacchino e speck
More from cucinaconclaudia

Patate fagiolini e uova

Le patate fagiolini e uova sono un contorno molto facile e tanto...
Read More

8 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.