Ingannapreti con carote nell impasto

Ingannapreti con carote nell impasto
Ingannapreti con carote nell impasto
Ingannapreti con carote nell impasto
Ingannapreti con carote nell impasto

Buongiorno ! Conoscete gli Ingannapreti? Oggi facciamo gli Ingannapreti con carote nell impasto è un tipo di pasta fresca fatta a mano, molto semplice e sfizioso. Se anche voi, come me amate impastare, ecco una ricetta di successo che piacerà a tutta la famiglia. Pochi ingredienti e tanta bontà, da preparare e servire per un occasione speciale e che potete condire a vostro piacimento per esempio con un ragù di carne, con sugo di verdure, con una salsa ai 4 formaggi, con con la besciamella….scegliete voi !

Ultimamente mi diverto molto a impastare a mano, perché mi rilassa, e devo dire modestamente che la pasta all’uovo fatta in casa, mi viene molto bene. E la mia famiglia gradisce tanto. Questo tipo di pasta tipica della Regione Emilia Romagna si chiama così, perché i preti si auto invitavano molto spesso a pranzo a casa delle massaie, che erano bravissime a fare i tortellini ripieni, quindi queste signore, hanno cominciato a fare lo stesso tipo di pasta fresca ma vuota, ingannandoli così ogni volta che si presentavano.

Oggi questa ricetta nasce dal fatto che avevo tante carote da consumare e così dopo aver fatto gli Ingannapreti ricetta passo a passo questa volta ho aggiunto all’impasto le carote grattugiate e sono davvero soddisfatta del risultato.

Se volete altre idee per fare gli Ingannapreti, ecco due opzioni che già ci sono nel mio blog :

  1. Ingannapreti in brodo
  2. Ingannapreti alla rucola con ragù

Che ne dite di provare ora questi Ingannapreti con carote nell impasto ?

Vediamo insieme cosa ci servirà e come si realizza questo ottimo primo piatto.

Ingredienti per 4 persone 

  • 260 gr di farina 00
  • 2 uova
  • 3 carote grattugiate
  • 1 pizzico di sale fino
  • 1 cucchiaio di olio di semi

Procedimento 

Versare la farina sul tavolo da lavoro, fare una buca in mezzo e rompere le due uova. Condire con un pizzico di sale fino. E poi aggiungere anche le carote grattugiate.

Cominciare a mescolare usando una forchetta, poi piano piano, lavorare con le mani, aggiungendo altra farina, fino a formare un panetto morbido.

Sempre sul tavolo infarinato, stendere la metà dell’impasto preparato. Deve essere sottile. Ritagliare con una rotella per pasta o un coltello, facendo dei quadrati.

Poi prendere uno ad uno i quadrati e premere due punte formando un triangolo. A questo punto tirare le altre due punte verso l’esterno e premere, formando così l’ingannaprete. Fino a finire tutto l’impasto con le carote. Se vedete che diventa umido, aggiungere un pochino di farina e impastare bene.

Quindi, mettere una pentola con abbondante acqua e un pugno di sale, poi quando bolle, versare la pasta fresca e cuocere per circa 10 minuti. Scolare bene e servire subito.

Gli Ingannapreti con carote nell impasto possono essere consumati subito, oppure li potete conservare in frigorifero un giorno, e se volete li potete anche congelare. Per congelarli, prima dovete farli asciugare bene su un vassoio infarinato, poi metterli in un sacchetto per alimento e chiudere bene. Quando li volete mangiare, potete cuocerli direttamente in acqua e sale e condirli a vostro piacimento. Vi lascio due idee, una con besciamella alle carote e un altra con il tipico ragù di carne :

Ingannapreti con carote nell impasto
Ingannapreti con carote nell impasto

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Come avete visto la ricetta per realizzare gli Ingannapreti con carote nell impasto, è molto facile, ci vuole un pochino di pazienza per farne uno ad uno, ma ne vale la pena. Non mi resta che augurarvi Buon Appetito e come sempre vi invito a visitare la mia pagina Facebook che si chiama En la cocina de Claudia  dove potete trovare tante altre ricette semplici e gustose per ogni occasione.

More from cucinaconclaudia

Sbrisolona alla banana

Squisita questa Sbrisolona alla banana, che ho preparato alcuni giorni fa per...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.