Crostata ripiena di ricotta

dav
Fare i dolci in casa sono una delle cose che più piacciono alle mamme, e questa Crostata ripiena di ricotta è una ricetta semplice da fare.

Eccomi con una vera delizia, la Crostata ripiena di ricotta e si tratta di un dolce davvero buonissimo. Una ricetta facile anzi facilissima da fare. Una golosità unica, per la colazione o la merenda di tutta la famiglia, oppure per  un momento di dolcezza.

La ricetta originale è della mia amica Maria del Carmen, una argentina come me, ma che vive in Spagna e ha un blog e pagina di ricette, che si chiama “Dulces & Salados para Saborear”.

Vuoi fare anche tu la Crostata ripiena di ricotta ?

Allora vediamo cosa ci serve e poi mettiamoci subito al lavoro.

Ingredienti per la frolla :

  • 350 gr di farina per dolci
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 150 gr di burro morbido
  • 90 gr di zucchero semolato
  • 2 uova
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • 1 bustina di vanillina

Ingredienti per il ripieno :

  • 400 gr di ricotta fresca
  • 5 cucchiai grandi di zucchero
  • 1 uovo

Per decorare : un pochino di zucchero a velo

 

Procedimento 

Iniziamo dalla crema che sarà il nostro ripieno, così la lasciamo riposare mentre prepariamo la frolla.

In una ciotola mettere la ricotta fresca, aggiungere i 5 cucchiai di zucchero e un uovo. Mescolare con una forchetta fino a formare una bella crema e poi mettere in frigo.

Nel mixer mettiamo il burro morbido a pezzetti con lo zucchero , la bustina di vanillina e la scorza grattugiata dal limone. Cominciamo a impastare a una velocità media e poi mettiamo un uovo alla volta, sempre mescolando, dopo piano piano versiamo la farina e i 2 cucchiaini del lievito per dolci. Lavorare l’impasto fino a che tutti gli ingredienti siano ben amalgamati .

Togliere l’impasto dal mixer e versarlo sulla tavola infarinata e lavorare a mano. Deve essere leggera e delicata. La lasciamo riposare per circa 30 minuti, coperta con pellicola per alimenti.

Dividere l’impasto in due parti una grande che sarà la base e una piccola che coprirà la nostra torta. Allora la parte più grande la stendiamo un pochino con il mattarello di legno e dopo la versiamo su uno stampo rotondo, imburrato e infarinato precedentemente. Ci aiutiamo con le dita per stenderla bene e bisogna anche alzare un pochino i bordi della pasta frolla sullo stampo, così conterrà bene la crema .

Ora bisogna versare la crema e  con un cucchiaio stendere per bene, facendola arrivare dappertutto. Quindi stendiamo con il mattarello sul tavolo infarinato l’altra parte di frolla. La stendiamo delicatamente con le mani, fino a coprire tutta la crema e richiudiamo bene i bordi con le dita, premendo un pochino, così il ripieno non verrà fuori mentre cuoce.

Quanto tempo deve cuocere la Crostata ripiena di ricotta ?

Accediamo il forno a una temperatura alta, io uso il forno statico. Con una forchetta dobbiamo punzecchiare un pochino la superficie e poi mettere in forno a 200° per circa 40 minuti. Quando la nostra bella e buona Torta o Crostata ripiena di ricotta è ben dorata in superficie, dobbiamo spegnere il forno e la dobbiamo togliere. Bisogna lasciarla raffreddare per bene. A piacere la possiamo cospargere con un po di zucchero a velo e poi servire tagliata in fettine.

Come avete visto la ricetta per preparare la Crostata ripiena di ricotta è molto semplice. Non mi resta che augurarvi Buon Appetito e come sempre vi aspetto nella mia pagina Facebook che si chiama  Cucina con Claudia dove potrete trovare tante ricette semplici e golose per ogni giorno.

More from cucinaconclaudia

Semifreddo al caffè

Questo Semifreddo al caffè è un dolce gelato con gusto a caffè....
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.