Colomba a lunga lievitazione

Questa Colomba a lunga lievitazione è la prima volta che la faccio, e devo dire che nonostante il tempo di preparazione, ne vale la pena. Provate anche voi

Colomba a lunga lievitazione

colomba

Io ho seguito la ricetta della Colomba a lunga lievitazione, insieme alla mia amica Manuela del blog “La cucina di mamma Manu”

Per fare questa colomba dovrete avere molta pazienza .Ci vogliono diverse ore, per impastare e impastare ancora….però il risultato è ottimo, altro che comprarla !!! A seguito vi scrivo tutti i 4 impasti con gli ingredienti necessari . Con queste quantità si prepara 1 colomba di circa 1 kilo . Procuratevi uno stampo di carta per colombe, dal fornaio o nei negozi di casalinghi. Servirà anche una macchina impastatrice o una planetaria e conviene cominciare già dal primo impasto dentro la ciotola della planetaria. All’inizio si userà un cucchiaio ,poi si passerà all’uso della macchina ,per impastare meglio . Poi dentro potete mettere l’uvetta, le arance candite, oppure le gocce di cioccolato. Sopra la potete coprire come volete, con una glassa ,con granella di zucchero e mandorle oppure bagnarla con il cioccolato. A voi la scelta .

1° impasto : 40 gr di farina manitoba + 40 ml de latte tiepido + 20 gr di lievito di birra

2° impasto : impasto precedente + 100 gr di farina manitoba + 130 ml di acqua tiepida

3° impasto : impasto precedente + 100 gr di farina matinoba + 20 gr di burro +20 gr di zucchero

4° impasto : impasto precedente + 210 gr di farina, 2 uova + 80 gr di burro + 120 gr di zucchero + scorza di arance + 5 gr di sale fino.

Procedimento :

  1. Scaldare il latte (non bollito) e versare dentro il lievito. Poi mettere la farina in una ciotola e aggiungere latte e lievito. Mescolare con una cucchiaio di legno. E lasciare lievitare ,ben coperto, per circa 40 minuti .
  2. all’impasto precedente aggiungere la farina e l’acqua tiepida , mescolare bene sempre con il cucchiaio di legno e lasciare riposare questa volta per circa 60 minuti
  3. Ora aggiungiamo la farina , mescolare sempre bene e piano piano aggiungere lo zucchero. Poi aggiungere il burro a temperatura ambiente ,a pezzettini, e lavorare bene il tutto, mescolando ora con la planetaria, per diversi minuti. Coprire bene l’impasto e tenerlo al caldo, lasciandolo lievitare per circa 60 minuti
  4. Ora siamo arrivati all’ultimo impasto….forza che manca poco ! All’impasto precedente ,aggiungere la farina e la facciamo assorbire impastando piano, poi aggiungere lo zucchero e le uova ,una alla volta ,facendo attenzione che siano ben amalgamate all’impasto. Dopo aggiungere le scorza di arance , il sale fino e infine il burro ,sempre a temperatura ambiente ( mai fatto sciogliere !!) e lavorare il tutto azionando la planetaria per diversi minuti ,finche diventa elastico e morbido.
  5. Quando l’impasto della colomba è pronto, si può aggiungere uvetta o gocce di cioccolato. Mescolare bene e lasciare riposare sempre coprendola bene e tenendola al caldo ( io ho usato una coperta pile ) per circa 80/100 minuti.
  6. Prima di mettere la colomba sullo stampo di carta, dobbiamo fare un’ultimo passo. Infarinare il tavolo da lavoro e metterci l’impasto della colomba. Lavorarla un pochino con le mani. Poi tagliare in 3 parti, una grande per il corpo e due più piccole per le ali.
  7. Appiattire delicatamente l’impasto con le mani e piegarlo due volte ,sia per il corpo che per le ali. Ora sì, mettere dentro lo stampo e coprendolo bene ,lo lasciamo fare il suo ultimo riposo ,così lievità per bene. Dobbiamo lasciarlo per 2 ore.
  8. Preparare intanto una glassa con 2 albumi + 80 gr di zucchero + 80 gr di mandorle. Frullare bene tutto e quando saranno passate le 2 ora di attesa e la colomba è arrivata a 1 cm dal bordo di carta, con un cucchiaio passare bene la glassa e decorare come volete, con la granella, con le mandorle affettate o intere.
  9. Accendere il forno a 170° e quando raggiunge la temperatura mettere dentro la colomba e farla cuocere per 55/60 minuti.
  10. Nel forno continuerà a lievitare, non vi spaventate ! E se poi volete ricoprirla con cioccolato ,dovete aspettare che si raffreddi bene.
More from cucinaconclaudia
Bizcochuelo con crema
Hoy les comparto la receta de èste Bizcochuelo con crema ideal para...
Read More
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.