Calzone di Pasqua

Ho fatto il Calzone di Pasqua in due modi uno con spinaci e acciughe e l'altro con spinaci cipolla e tonno. La ricetta è facile e si prepara in poco tempo.

Calzone di Pasqua

Ciao , oggi prepariamo insieme il Calzone di Pasqua, con le dosi indicate ne vengono due, allora io li ho fatti con ripieni diversi, uno con spinaci aglio e acciughe e il secondo invece con cipolla spinaci e tonno. Sono davvero buonissimi !!! Molto facile di preparare, prima facciamo l’impasto dei calzoni e mentre si riposa facciamo il ripieno. Non bisogna aspettare molto perché infatti in questo impasto non useremo il lievito. Poi una volta tutto pronto, li portiamo in forno e in circa 20/25 minuti sono prontissimi per essere portati in tavole e gustare. L’impasto croccante e il ripieno saporito li rendono davvero squisiti.

La ricetta originale è di Gilda, del blog “Donnepasticcione”

Vediamo allora cose ci serve e come si preparano, come vi ho scritto prima ne vengono due e sono per 8 persone circa .

Ingredienti per l’impasto :

  • 750 gr di farina 00
  • 200 ml di olio di oliva
  • 150 ml di acqua
  • 15 gr di sale fino

Ingredienti per il ripieno :

  • 500  gr di spinaci freschi
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi di aglio
  • 8 acciughe sotto olio
  • 1 scatola piccola di tonno
  • 1 cucchiaio di olio di semi
  • sale e pepe
  • peperoncino

Procedimento :

Dobbiamo sciogliere il sale nel acqua. Poi mettere la farina sul tavolo e al centro dobbiamo fare una buca, dove versiamo l’olio di oliva e l’acqua salata. Cominciare a impastare con le mani, amalgamando bene gli ingredienti. L impasto non sarà ben compatto ma non vi preoccupate, è normale che si sfaldi un po. Intanto una volta che l’ha abbiamo fatto, lo copriamo e lasciamo riposare, lì sul tavolo.

Intanto laviamo bene gli spinaci e li facciamo cuocere in una pentola con un po di acqua e sale per circa 10 minuti. Poi scolare e strizzare bene per togliere il liquido in eccesso .Tritarli un pochino.

In una padella mettiamo un cucchiaio di olio di semi vari e facciamo imbiondire i due spicchi di aglio ben tritati per alcuni secondi, poi versiamo dentro gli spinaci e li facciamo saltare per alcuni minuti. Condire con sale, pepe e un po di peperoncino.

In una padella piccola, mettiamo la cipolla tritata e il tonno scolato. Lasciamo cuocere por pochi minuti e poi spegniamo.

Dividere le verdure in due parti, la metà la mettiamo nella padella con il tonno e la cipolla mentre al altra meta che rimane nella prima padella aggiungiamo le acciughe e lasciamo cuocere per 3 minuti.

Ora riprendiamo l impasto e lo dividiamo in due parti, e con il mattarello di legno stendiamo fino a formare due dischi rotondi di circa 25 cm ognuno. Mettere con un cucchiaio il ripieno che abbiamo preparato prima, e poi chiudiamo ogni calzone formando una mezzaluna. Premere bene i bordi con le dita e poi passare sopra una forchetta. Li mettiamo in due teglie con carta da forno e dobbiamo punzecchiare la superficie di entrambi.

Portare il Calzone di Pasqua, in forno già ben caldo a 200° per circa 20/25 minuti.

Calzone di Pasqua

Quando i Calzone di Pasqua è bello dorato lo togliamo dal forno e lo serviamo in un tagliere di legno, tagliato a spicchi. Non mi resta che auguravi Buon appetito e invitarvi se lo volete a visitare la mia pagina Facebook dove troverete tante altre ricette sia dolci che salate, in spagnolo e italiano : https://www.facebook.com/enlacocinadeClaudia?fref=nf

Calzone di Pasqua

More from cucinaconclaudia

Panini per hamburgher

Panini per hamburgher Io li compravo sempre, invece da quando li ho...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.